di Alvise Danesin

Giovedì 13 aprile, il Monk di Roma, in occasione del tour di presentazione del nuovo album, ospiterà sul proprio palco una delle voci più influenti del panorama cantautorale italiano: Paolo Benvegnù.

Talassa, in collaborazione con il club romano, mette in palio due biglietti omaggio per il concerto. Per partecipare leggi la breve descrizione della band e rispondi alla domanda inviando la risposta a talassacontest@gmail.com. Il primo a rispondere correttamente si aggiudicherà i due ingressi per il live.

 

Paolo Benvegnù

+Strueia

@Monk Club

GIOVEDÌ 13 APRILE

 

Nel 2004 esce Piccoli fragilissimi film, primo disco da solista dell’ex frontman degli Scisma. A distanza di 13 anni e dopo 5 album, Paolo Benvegnù si conferma uno dei migliori autori che il nostro Paese può vantare.

“H3+” è la molecola alla base della vita nell’universo – non a caso, tra le righe introspettive dei testi sono presenti numerosi richiami al cosmo – ed è anche il titolo del nuovo album dell’artista, uscito lo scorso marzo per l’etichetta toscana Woodworm.

I dieci brani, che concludono la trilogia iniziata con “Hermann” e seguita poi da “Heart Hotel”, sono dedicati “alla perdita, all’abbandono e alla rinascita” e, come li definisce lo stesso artista, sono “un’antologia di visioni” in equilibrio tra testo e musica.

Ad aprire la serata in occasione della data capitolina ci sarà il pop malinconico di Strueia che porterà sul palco il terzo album di inediti “La chitarra il bosco lo spleen”.

Domanda: per quale etichetta discografica è uscito il secondo disco di Paolo Benvegnù, “Le Labbra”?

Vi ricordiamo che il Monk è un circolo Arci e che l’ingresso è riservato ai soci. Potete richiedere la tessera 24h prima a questo link http://www.monkroma.club/tesseramento/

Per tutti i dettagli dell’evento date un’occhiata alla pagina Facebook: https://www.facebook.com/events/160825687753235/

Annunci