di Gabriele Naddeo

G come Giungla. Il singolo che ha spaccato in due la celebre fandom di Luciano Ligabue. C’è già chi parla di P come Panico. Non a torto: la lotta intestina è evidente, dolorosa, così come dimostra questo piccolo campione di commenti random, estratti dalla sua pagina Facebook ufficiale. Mi sono permesso di assegnare un breve titolo ad ogni componimento commento.

Molto poco profondo

“Bellissima. Musica molto orecchiabile, quasi commerciale,”potente” ma poco “profonda”;testo fin troppo profondo,quasi difficile da “digerire”…probabilmente per questo non a tutti è piaciuta.”

Severo ma giusto

“Grazie al c…o se è il più trasmesso, leggevo su rtl che lo passano ogni ora per 24 ore ogni giorno… bel brano, ma a mio parere un pò fuori dallo stile LIGA”

Non è il pezzo che è brutto, siete voi che siete stupidi

“S, come superficiali. Ho letto decine di commenti di fan delusi dal testo e soprattutto dal sound commerciali. Ascoltatela e leggete il testo almeno 5 volte prima di parlare. Collegate le immagini del video a quello che sta raccontando. Immergetevi nella realtà di cui parla e vi renderete conto della durezza e dell’angoscia che provoca”

L’eleganza del rutto (Severo ma giusto II)

“A me Liga piacerebbe anche se ruttasse nel microfono, ma questa canzone è davvero poca cosa”

Ritorno al futuro

“Per me è una figata pazzesca. Finalmente qlcsa di nuovo. E ne parlo da fan del Liga dal 1995.”

E chi cazzo siete voi?

“L’unico cantautore che si adatta con modi e con tempi alla realtà in cui viviamo oggi!”

Punk andante

“Non è male, è piuttosto sul punk andante, in quanto a sonorità e temi… diciamo che non me l’aspettavo da Liga!”

 

A questo punto qualsiasi altra parola, credetemi, sarebbe superflua. Preferisco sfruttare l’occasione e consigliarvi brevemente una lista di gruppi e artisti che a mio parere vale davvero la pena ascoltare. Tutti italiani, tutti con un album o un singolo pubblicato quest’anno  e tutti rigorosamente in ordine alfabetico (quello inglese, per metterne 5 in più), che così neanche Ligabue si offende, su.

 

A come Alì

B come Boris Ramella

C come Cosmo

D come Dardust

E come Entrofobesse

F come Fabi

G come Giungla (Qui però il Liga se l’è cercata eh!)

H come HLF MN

I come Inude

J come Joan Thiele

K come Klune

L come Leo Pari

M come Motta

N come Novamerica

O come l’Officina della Camomilla

P come Pop X

Q come Quiet Sonic

R come Raphael

S come Sequoyah Tiger

T come Tatum Rush

U come Urali

V come Vaghe Stelle

W come Wrongonyou

X come Xayra

Y come Yombe

Z  come The Zen Circus

Annunci